La morte ha bussato alla mia porta

12,00

“Una fragile dama di cristallo, ma con l’anima d’acciaio”. Ecco la descrizione di una donna che, improvvisamente, si ritrova ad affrontare la paura più grande che possa spaventare un essere umano: la morte. Una data, il 10 giugno 2008, fa da spartiacque tra il prima e il dopo. Basta una sola parola – cancro – e in un unico attimo tutto non è più come prima. Un viaggio interiore alla scoperta dell’Io più profondo, un disperato tentativo di attaccamento alla vita di una donna che decide di combattere per sfuggire a una profonda angoscia e alla sensazione di essere sospesa tra la vita e la morte. Non sempre la disperazione spalanca le porte di un abisso. A volte, proprio essa – se ispirata dalla volontà – si trasforma nella più potente risorsa dell’Io.
Author: Gabriella Di Luzio
Categoria: Tag: Product ID: 1735

Descrizione

Un grido muto, il grido più terribile, perché invece di esprimersi levando alta la sua voce, aveva scelto la strada, più sommessa e dolorosa dell’autodistruzione. Un urlo silenzioso, che invece di esplodere implode e nell’implodere devasta e destabilizza l’assetto dell’organismo.

il libro

“Una fragile dama di cristallo, ma con l’anima d’acciaio”. Ecco la descrizione di una donna che, improvvisamente, si ritrova ad affrontare la paura più grande che possa spaventare un essere umano: la morte. Una data, il 10 giugno 2008, fa da spartiacque tra il prima e il dopo. Basta una sola parola – cancro – e in un unico attimo tutto non è più come prima. Un viaggio interiore alla scoperta dell’Io più profondo, un disperato tentativo di attaccamento alla vita di una donna che decide di combattere per sfuggire a una profonda angoscia e alla sensazione di essere sospesa tra la vita e la morte. Non sempre la disperazione spalanca le porte di un abisso. A volte, proprio essa – se ispirata dalla volontà – si trasforma nella più potente risorsa dell’Io.

l’autore

Gabriella Di Luzio è nata a Napoli, dove si è laureata in Filosofia. È un’attrice e giornalista pubblicista. Vive a Roma. Questo è il suo primo libro.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 14 × 21 cm
ISBN

978-88-8346-329-7

USCITA

maggio 2010

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La morte ha bussato alla mia porta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *