La favol…A di Fabio Pisacane

10,00

“Una lezione di vita. Dell’imprevedibilità e della voglia di lottare che non deve mai mancare: in ogni fascia d’età, ceto sociale e sesso”, questa è la storia di Fabio Pisacane, che non si è mai arreso e che ha fatto del sogno di giocare in serie A il faro di speranza nella tempesta.
Fabio è oggi considerato un eroe moderno, poiché ha trasformato il dolore in energia positiva, ha tratto grandi insegnamenti dalle esperienze difficili e non ha mai deciso di soccombere, neanche in un letto di ospedale.
Ha combattuto contro le ingiustizie di un ambiente spesso spietato, quello del calcio, stigmatizzandone le dinamiche a volte corrotte, uscendone vittorioso.
Le umili origini, la famiglia ricca di valori, la forza di papà Andrea e le difficoltà a cui è andato incontro in quei vicoli del quartiere in cui è cresciuto lo hanno formato al punto tale da diventare un valido esempio di vita. Perché “chi è perseverante, chi va sempre sulla dritta strada evitando le ‘sirene’ di guadagni facili e immediati in nome dell’onestà e ha dei valori, chi ‘pensa’ in positivo, alla fine, vince sempre”.

Author: Antonio Martone
Categoria: Tag: , Product ID: 1776

Descrizione

Hanno scritto, quando è venuta fuori la mia storia, che in maniera inedita e spontanea vi sto raccontando, che sono una sorta di eroe dei tempi moderni. Perché non mi sono mai arreso, ho continuato a inseguire il mio sogno, perché ho combattuto la mia battaglia con la forza di un leone sui campetti diventati via via più grandi, su un letto d’ospedale, dove il destino sembrava volesse punirmi.

il libro

“Una lezione di vita. Dell’imprevedibilità e della voglia di lottare che non deve mai mancare: in ogni fascia d’età, ceto sociale e sesso”, questa è la storia di Fabio Pisacane, che non si è mai arreso e che ha fatto del sogno di giocare in serie A il faro di speranza nella tempesta.
Fabio è oggi considerato un eroe moderno, poiché ha trasformato il dolore in energia positiva, ha tratto grandi insegnamenti dalle esperienze difficili e non ha mai deciso di soccombere, neanche in un letto di ospedale.
Ha combattuto contro le ingiustizie di un ambiente spesso spietato, quello del calcio, stigmatizzandone le dinamiche a volte corrotte, uscendone vittorioso.
Le umili origini, la famiglia ricca di valori, la forza di papà Andrea e le difficoltà a cui è andato incontro in quei vicoli del quartiere in cui è cresciuto lo hanno formato al punto tale da diventare un valido esempio di vita. Perché “chi è perseverante, chi va sempre sulla dritta strada evitando le ‘sirene’ di guadagni facili e immediati in nome dell’onestà e ha dei valori, chi ‘pensa’ in positivo, alla fine, vince sempre”.

l’autore

Antonio Martone è nato il 22 maggio 1960 a Benevento. È sposato e ha due figli. Nel 1980 è stato il più giovane giornalista pubblicista della Campania. Ha iniziato l’attività giornalistica nel 1976 a soli 16 anni. È stato direttore e fondatore del sito www.beneventofree.it e direttore di “Giallorossi free magazine”. Ha collaborato dal 1977 al 2011 con il quotidiano “Il Mattino”. Corrispondente da Benevento dei settimanali “Sport Sud” e “Lo Sport del Mezzogiorno, di “Tuttosport”, delle agenzie “Tuttocalcio” e “Rotopress”. Vincitore della quinta edizione del concorso letterario nazionale per lo sport “Città di Benevento”. Nominato “Gladiatore Sannita 2016” dal CONI. Numerosi premi, attestati e riconoscimenti gli sono stati attribuiti per il suo operato nel campo dello sport e sociale. È stato collaboratore di Stream. Ha debuttato in tv nel 1979. Da aprile 2011 collabora con “Ottopagine” e l’emittente televisiva “Ottochannel 696” dove ha ideato e conduce diverse trasmissioni sportive.
Ha già pubblicato tre libri: Stregoni, nel giugno 2008; Vita Giallorossa, pubblicato a marzo 2015 e 30 aprile 2016, pubblicato a giugno 2016.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 14 × 21 cm
ISBN

9788883465666

USCITA

gennaio 2017

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La favol…A di Fabio Pisacane”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *