Gabriele D’Annunzio socialista

15,00

Letterato e politico: due figure spesso agli antipodi, che sembrano non trovare mai un punto d’incontro, ma che si fusero nella personalità eclettica di Gabriele d’Annunzio. Legato in vita alle idee della Destra, che traspaiono in maniera evidente nel suo fare poetico, soprattutto in seguito all’incontro con Nietzsche e alle teorie del Superuomo, ed associato da sempre al Fascismo, ebbe un percorso socialista. Per anni si è glissato sull’argomento, ma il prof. Antonio Alosco, grazie a documenti inediti, ci svelerà questa parentesi nella vita del Vate, che visse sempre con convinzione le sue idee e i suoi cambiamenti.

Author: Antonio Alosco
Categoria: Tag: Product ID: 2813

Descrizione

“Al di là della destra e della sinistra, come al di là del bene e del male […] Io farò parte di me stesso […] Io sono un uomo della vita e non delle formule”.
(dalla prefazione di Giordano Bruno Guerri)

il libro

Letterato e politico: due figure spesso agli antipodi, che sembrano non trovare mai un punto d’incontro, ma che si fusero nella personalità eclettica di Gabriele d’Annunzio. Legato in vita alle idee della Destra, che traspaiono in maniera evidente nel suo fare poetico, soprattutto in seguito all’incontro con Nietzsche e alle teorie del Superuomo, ed associato da sempre al Fascismo, ebbe un percorso socialista. Per anni si è glissato sull’argomento, ma il prof. Antonio Alosco, grazie a documenti inediti, ci svelerà questa parentesi nella vita del Vate, che visse sempre con convinzione le sue idee e i suoi cambiamenti.

l’autore

Antonio Alosco, docente di Storia contemporanea, è autore di diversi libri, tra i quali Alle radici del sindacalismo. La ricostruzione della Cgl nell’Italia liberata 1943-1944 (SugarCo, 1979); Cento anni di socialismo a Napoli (A. Guida, 1992); Radicali, repubblicani e socialisti a Napoli e nel Mezzogiorno tra Otto e Novecento (Lacaita, 1996); Il Partito d’Azione nel “Regno del Sud” (A. Guida, 2002), I nemici del popolo. Vittime meridionali dello stalinismo in America e in Russia, Napoli 2011. Ha curato la pubblicazione degli scritti di Francesco De Martino e collabora agli annali dell’Istituto Ugo La Malfa, nonché a qualificate riviste con saggi di storia contemporanea e dei partiti e movimenti politici e sindacali. È autore di alcune voci per il Dizionario Biografico degli italiani (Enciclopedia Treccani).

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 13 × 22 cm
ISBN

9788883464737

USCITA

giugno 2014

PAGINE

208

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gabriele D’Annunzio socialista”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *