Ischra

15,00

Snello, pratico manuale di introduzione ad una scienza di ampio respiro e di innegabile interesse culturale e sociale: la genealogia. Rivolto a chiunque desideri cimentarsi in un lavoro contemporaneamente di ricerca attiva ed a contatto diretto con tradizioni e radici, il saggio si articola in una parte strettamente trattatistica sulla storia della genealogia attraverso i secoli ed, in aggiunta, un’appendice ampia ed esemplare che più approfonditamente illustra il modus operandi del genealogista.
Superando tecnicismi e settorialismi, un volume che promuove valori, quello della tradizione e della ricerca di sé attraverso l’altrui vissuto, essenziali e sicuramente familiari a qualsiasi lettore.
Author: Giovanni Matarese
Categoria: Tag: Product ID: 2823

Descrizione

Ischia, come fu soggetta a mutamenti naturali e politici, più di ogni altra isola del mar Tirreno, così lo fu nel nome.

Giuseppe d’Ascia

Il libro di Gianni Matarese ci propone di seguire questo percorso di vita attraverso i secoli, svelando l’anima di antichi villaggi, piccoli nella loro struttura, ma ricchi della loro eredità storica, divenuti affermati centri turistici e termali. Dovunque è possibile scorgere e sentire un legame con il passato, con immagini che ricordano e raffigurano ambienti di vita di civiltà antiche. Voci, impercettibili forse, ma sempre presenti, rievocano infatti avventure di esuli, di mercanti, di eroi, di saghe troiane.

Raffaele Castagna

Gianni Matarrese ci dona questo bellissimo saggio […] che presenta i tipici connotati di un manuale storico-archeologico, utilissimo per chiunque si appresti ad un approccio con l’archeologia e le vicende storico-naturalistiche dell’isola d’Ischia.

Giuseppe Rolandi

il libro

Ischia, la maggiore delle isole del golfo di Napoli, nel corso dei secoli ha cambiato nomi, abitanti e dominatori; eppure ancora oggi il riflesso dell’antichissimo passato e del mito è vivo nel paesaggio e nelle strade; tra i monumenti e gli edifici comuni; negli usi e nei costumi; sui volti della gente.

Gianni Matarese, attraverso la fiamma della passione – che può scoppiare solo in chi ci è nato in un luogo – fa luce sulle vicende della propria isola, dalle origini fino all’alto Medioevo. Inoltre grazie a un instancabile lavoro di raccolta delle fonti, antiche e più moderne, e dei più svariati documenti – alla maniera di Plinio il Vecchio – scrive una sorta di Ischitanis Historia e in modo discreto, ma fermo, sostiene il primato di Pitecusa-Ischia su Cuma, ritenendo la propria isola la più antica colonia greca in Italia.

Oberto Mandia

l’autore

Gianni Matarese, giovane imprenditore, nasce a Ischia il 9 novembre 1969. Al momento è amministratore della Nymphis, società che si occupa di costruzioni e vendite immobiliari. Di recente, insieme all’amico Rocco Scotti, collabora al testo del documentario “Ischia: l’isola dei tesori” di Raffaella Scotti. In politica, come nelle altre attività svolte nel corso della propria vita, ha sempre mostrato una profonda passione per la propria isola e le sue antiche tradizioni.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 13 × 22 cm
ISBN

978-88-8346-251-1

USCITA

marzo 2011

PAGINE

304

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ischra”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *