Diva Perversa

15,00

Cos’è una diva, se non un ideale? E una donna, se non un mistero? Facendo di se stessa un ideale vivente e un mistero insoluto, Greta, l’affascinante protagonista, scrive e riscrive i limiti di un ego femminile in continua espansione. La diva del grande cinema, prima francese e poi internazionale, vive i primi anni di carriera in un edonistico e fulgido abbaglio. Cerca se stessa nell’adorazione indistinta, fa della moltitudine uno specchio, ma cercare il riflesso della propria bellezza nel caos di una folla non fa che portare alla luce una dilagante solitudine, mai davvero arginata, neanche con il matrimonio, prima felice, poi diabolico, e con la quasi totale uscita dalle scene. Sarà solo in età matura che la ancora bellissima diva, dopo anni di torpore, vivrà un inatteso risveglio sessuale, figlio di un riscatto vitalistico, che nella percezione del baratro del tempo si risolve in un eros esaltato, in bilico fra la decadenza morale e l’autoannichilimento.

Author: Biagio Arixi
Categoria: Tag: Product ID: 3180

Descrizione

Il libro

Cos’è una diva, se non un ideale? E una donna, se non un mistero? Facendo di se stessa un ideale vivente e un mistero insoluto, Greta, l’affascinante protagonista, scrive e riscrive i limiti di un ego femminile in continua espansione.

La diva del grande cinema, prima francese e poi internazionale, vive i primi anni di carriera in un edonistico e fulgido abbaglio. Cerca se stessa nell’adorazione indistinta, fa della moltitudine uno specchio, ma cercare il riflesso della propria bellezza nel caos di una folla non fa che portare alla luce una dilagante solitudine, mai davvero arginata, neanche con il matrimonio, prima felice, poi diabolico, e con la quasi totale uscita dalle scene. Sarà solo in età matura che la ancora bellissima diva, dopo anni di torpore, vivrà un inatteso risveglio sessuale, figlio di un riscatto vitalistico, che nella percezione del baratro del tempo si risolve in un eros esaltato, in bilico fra la decadenza morale e l’autoannichilimento.

 

L’autore

Biagio Arixi è nato a Villasor (Cagliari) il 3 febbraio 1943, ma vive e lavora a Roma, da oltre un trentennio.

Di lui e della sua opera letteraria si sono occupati i nomi più illustri della cultura italiana, tra i quali: Antonio Porta, Gualberto Alvino, Maria Luisa Spaziani, Milena Milani, Alberto Bevilacqua, Renato Minore, Domenico Rea, Aldo Forbice, Francesco Belluomini, Costanza Falanga, Enzo Siciliano, Fernanda Pivano, Luciano Luisi,  Oliviero Beha,  Paola Lucarini Poggi, Vincenzo Cerami, Giuseppe Pontiggia, Giuseppe Conte, Paolo Ruffilli, Mario Fortunato, Giorgio Bàrberi Squarotti, Giuseppe Pontiggia, Maurizio Cucchi, Roberto Pazzi e Dario Bellezza che lo definì “Uno dei più grandi poeti italiani viventi”.

Alcune sue opere sono tradotte all’estero. Quattro suoi romanzi sono stati registrati in America per la traduzione e gli adattamenti cinematografici. Gli è stato assegnato nel 2019 il Premio Europeo Oscar Wilde per l’autobiografia pubblicata da Graus Editore.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 15 × 21 cm
ISBN

9788883467332

USCITA

Luglio 2020

PAGINE

128

GENERE

Romanzo

TARGET

Dedicato agli amanti dei romanzi erotici

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Diva Perversa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *