Desiderio di metafisica

10,00

Una terra meravigliosa, ricca e pericolosa, che, come Circe, ammalia ma fa soffrire, rendendo il poeta “prigioniero d’una triste favola che sa d’eterno”. Come sulla tela di un pittore vengono alla luce, pagina dopo pagina, “poesie d’eterno canto”.

Author: Salvatore Bucolo
Categoria: Tag: Product ID: 1839

Descrizione

il libro

 

Una terra meravigliosa, ricca e pericolosa, che, come Circe, ammalia ma fa soffrire, rendendo il poeta “prigioniero d’una triste favola che sa d’eterno”. Come sulla tela di un pittore vengono alla luce, pagina dopo pagina, “poesie d’eterno canto”.

l’autore

 

Salvatore Bucolo, è nato a Barcellona Pozzo di Gotto, provincia di Messina, il 20 novembre 1978. Poeta ed Amministratore della Cosa Pubblica. Nel settembre del 2007 ha conseguito il Baccellerato in Sacra Teologia presso l’Università Pontificia Salesiana; nel settembre del 2009 la Licenza in Sacra Teologia e Specializzazione in Catechetica presso l’Università Pontificia Salesiana; nel novembre del 2009 il Master di II Livello in Bioetica e Sessuologia presso l’Università Pontifica Salesiana; nel marzo del 2011, Laurea in Scienze della Educazione e della Formazione presso l’Alma Università degli Studi di Messina; nel luglio del 2013 la Laurea in Scienze Peda- gogiche presso l’Alma Università degli Studi di Messina. Nel febbraio del 2012 è stato eletto Sindaco del Comune di Mazzarrà Sant’Andrea (Messina); nel febbraio 2012, Presidente dell’IPAB Regionale Barone Ignazio Foti (Messina).

Per info: www.salvatorebucolo.it

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 13 × 19 cm
ISBN

9788883464485

USCITA

ottobre 2013

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Desiderio di metafisica”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *