Come il bambino

15,00

Il lettore che George MacDonald delinea non ha età: è come il bambino, ingenuo e puro di cuore, il quale grande o piccolo che sia, legge e rilegge, racconta e riformula, le fiabe che, come lucciole «ora lampeggiano, ora sono spente, ma possono lampeggiare ancora. Afferrate da una mano che non le ama, diverranno brutte cose insignificanti, che non possono né lampeggiare né volare». In Come il bambino. George MacDonald scrittore crossover, oltre a riflettere sul perché gli adulti leggono libri per il pubblico giovanile, sul perché uno scrittore si rivolge ai bambini e agli adolescenti e agli adulti in maniera quasi interscambiabile, pone particolare attenzione alla posizione significativa dell’autore vittoriano nella letteratura di scavalco, crossover, che ha una lunga cross-generational history e che viene sicuramente arricchita, in senso critico, dal pensiero dello scrittore sul lettore ideale, childlike.

Author: Stefania Tondo
Categoria: Tag: Product ID: 1985

Descrizione

Sempre gli adulti, scrittori e lettori, hanno bisogno dei libri per l’infanzia, di una scrittura che rompa le regole del realismo, che nella sospensione della credibilità e nell’indagine non razionale, consentano di rapportarsi alla realtà e alla vita in modo differente.

il libro

Il lettore che George MacDonald delinea non ha età: è come il bambino, inge- nuo e puro di cuore, il quale grande o piccolo che sia, legge e rilegge, racconta e riformula, le fiabe che, come lucciole «ora lampeggiano, ora sono spente, ma possono lampeggiare ancora. Afferrate da una mano che non le ama, diverranno brutte cose insignificanti, che non possono né lampeggiare né volare». In Come il bambino. George MacDonald scrittore crossover, oltre a riflettere sul perché gli adulti leggono libri per il pubblico giovanile, sul perché uno scrittore si rivolge ai bambini e agli adolescenti e agli adulti in maniera quasi interscambiabile, pone particolare attenzione alla posizione significativa dell’autore vittoriano nella letteratura di scavalco, crossover, che ha una lunga cross-generational history e che viene sicuramente arricchita, in senso critico, dal pensiero dello scrittore sul lettore ideale, childlike.

l’autore

STEFANIA TONDO è ricercatrice in Letteratura Inglese all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli, dove insegna letteratura inglese, ambito disciplinare del suo dottorato all’Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha pubblicato su Shakespeare, sul fantastico vittoriano, su Alice in Wonderland e su Henry James e l’arte della lettera.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 13 × 19 cm
ISBN

9788883464256

USCITA

ottobre 2012

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Come il bambino”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *