γνῶθι σεαυτόν – conosci te stesso

15,00

Stefano, ultimo rampollo di un’illustre famiglia di medici, si laurea con lode in Medicina e Chirurgia d’Urgenza, proseguendo le antiche e imprescindibili tradizioni familiari. Entusiasta, intraprende la brillante carriera nella clinica paterna. Ma tutto cambia quando, durante un intervento d’emergenza, un ragazzo perde la vita. Ha inizio un forte turbamento che conduce il giovane protagonista verso una profonda crisi esistenziale che lo getta nel tunnel degli stupefacenti. Del suo declino si accorge, casualmente, suo padre Riccardo, che decide di ricoverarlo in una clinica del Canton Ticino. Stefano, poco a poco, rinasce, imparando a conoscere se stesso e a perseguire le proprie inclinazioni, desideri e passioni. Ad aiutarlo in questo percorso sono l’analista e amico, il dottor Bauer, e la giovane Emma Donati, di cui si innamora perdutamente.
Michele Cacace firma un testo che esorta alla riflessione e allo scardinamento delle convenzioni. La predestinazione non esiste; ognuno deve trovare la sua strada e proseguire attraverso di essa, perseguendo un unico scopo: la serenità.

Author: Michele Cacace
Categoria: Tag: Product ID: 2167

Descrizione

il libro
Stefano, ultimo rampollo di un’illustre famiglia di medici, si laurea con lode in Medicina e Chirurgia d’Urgenza, proseguendo le antiche e imprescindibili tradizioni familiari. Entusiasta, intraprende la brillante carriera nella clinica paterna. Ma tutto cambia quando, durante un intervento d’emergenza, un ragazzo perde la vita. Ha inizio un forte turbamento che conduce il giovane protagonista verso una profonda crisi esistenziale che lo getta nel tunnel degli stupefacenti. Del suo declino si accorge, casualmente, suo padre Riccardo, che decide di ricoverarlo in una clinica del Canton Ticino. Stefano, poco a poco, rinasce, imparando a conoscere se stesso e a perseguire le proprie inclinazioni, desideri e passioni. Ad aiutarlo in questo percorso sono l’analista e amico, il dottor Bauer, e la giovane Emma Donati, di cui si innamora perdutamente.
Michele Cacace firma un testo che esorta alla riflessione e allo scardinamento delle convenzioni. La predestinazione non esiste; ognuno deve trovare la sua strada e proseguire attraverso di essa, perseguendo un unico scopo: la serenità.

l’autore
Michele Cacace, nato nell’ottobre 1967, è felicemente sposato e ha un figlio diciottenne.
Conseguita la maturità classica e laureatosi in giurisprudenza a pieni voti, ha esercitato la professione di avvocato per circa venticinque anni. Parallelamente ha sempre coltivato la passione per la lettura “evasiva”, essenzialmente narrativa e, da alcuni anni, per la scrittura, provando a cimentarsi con pensieri e parole diverse da quelle che riempiono le carte bollate. Predilige la forma del romanzo breve.
γνῶθι σεαυτόν – conosci te stesso, edito Graus Edizioni, è il suo primo romanzo.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 15 × 21 cm
ISBN

9788883466762

USCITA

gennaio 2019

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “γνῶθι σεαυτόν – conosci te stesso”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *