Gianni Rodari, maestro di creatività

10,00

Questo volume è frutto di una decennale riflessione su Rodari e la creatività a scuola svolta nel corso degli annuali convegni promossi dal 1991 dall’A.C. La Ginestra prima e dal Centro Studi Fantasilandia poi. A partire dagli anni Sessanta Gianni Rodari, oltre ad aggiornare la letteratura per l’infanzia in Italia con nuovi personaggi e nuovi temi, è stato uno dei primi pedagogisti a sostenere l’importanza dello sviluppo della creatività e della fantasia come fondamenti indispensabili della formazione delle giovani generazioni. La sua concezione pedagogica risulta ancora oggi di stringente attualità ed in linea con le più avanzate ricerche di psicologia perchè è incentrata sullo sviluppo del pensiero divergente e sul rispetto del ragazzo, che viene invitato a non accontentarsi delle piccole virtù, ma a pensare in grande, a nutrirsi delle “grandi passioni”.

Author: Gerardo Leo
Categoria: Tag: Product ID: 2187

Descrizione

Il Premio Fantasilandia, fin dalla sua nascita nel 1990, ha perseguito il preciso intento di favorire nei ragazzi d’oggi lo sviluppo della creatività e del pensiero divergente. Ecco perchè l’Associzaione culturale La Ginestra prima ed il Centro Studi dal 1998 hanno investito gran parte del loro modesto bilancio annuale nella pubblicazione di un romanzo, Il Vallone del Diavolo,e di quattro antologie: Rodari nel paese di Pulcinella (1992), Con Rodari nel mondo della fantasia (1994), Creatività e fantasia a scuola (1997) e La scuola italiana sulle orme di Gianni Rodari (2001).

il libro
Questo volume è frutto di una decennale riflessione su Rodari e la creatività a scuola svolta nel corso degli annuali convegni promossi dal 1991 dall’A.C. La Ginestra prima e dal Centro Studi Fantasilandia poi. A partire dagli anni Sessanta Gianni Rodari, oltre ad aggiornare la letteratura per l’infanzia in Italia con nuovi personaggi e nuovi temi, è stato uno dei primi pedagogisti a sostenere l’importanza dello sviluppo della creatività e della fantasia come fondamenti indispensabili della formazione delle giovani generazioni. La sua concezione pedagogica risulta ancora oggi di stringente attualità ed in linea con le più avanzate ricerche di psicologia perchè è incentrata sullo sviluppo del pensiero divergente e sul rispetto del ragazzo, che viene invitato a non accontentarsi delle piccole virtù, ma a pensare in grande, a nutrirsi delle “grandi passioni”.

l’autore
Gerardo Leo, Preside del Centro Studi Fantasilandia ed ideatore del Premio Creatività e fantasia a scuola, ha curato dal 1991 tutte le opere edite dal Centro Studi. Ne il Vallone del Diavolo, romanzo scritto dagli alunni della III G della Scuola Media di Siano durante l’a.s. 1998-99, ha curato l’introduzione: Un’ esperienza di creatività di gruppo. In occasione dell’Omaggio a Rodari nel 2000 ha pubblicato il saggio: Rodari nella scuola e nella cultura italiana.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 13 × 19.5 cm
ISBN

88-8346-096-0

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gianni Rodari, maestro di creatività”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *