Prigionieri di noi stessi

13,50

Romanzo introspettivo, che mette a nudo le conseguenze dolorose di certe dinamiche familiari perverse. È la storia del viaggio tortuoso verso gli angoli più bui della psiche dei personaggi. Saro è vittima degli errori della sua famiglia e diventa un uomo instabile, divorato dal senso di inadeguatezza nei confronti della vita. A un certo punto, però, troverà la forza di riscattarsi grazie all’amore di suo figlio che lo libererà dalla condizione psicologica di vinto. Livia è l’avvocato che cerca di portare giustizia e pacificazione nella complessa vicenda, ma che – a sua volta – mostra fragilità e paure.
Entrambi troveranno, anche attraverso il difficile percorso dell’onesta presa di coscienza dei propri limiti, il coraggio di vivere.
Author: Doriana Martini
Categoria: Tag: Product ID: 1671

Descrizione

…con il profumo delle cose più semplici e vere. Le uniche vere. Con l’amore sconfinato, fiducioso, senza riserve, che lega lui e il suo bambino. Saro capisce che non è un vinto. Che non è stato sconfitto. Che l’amore di suo figlio è il senso stesso della sua vita.

il libro
Romanzo introspettivo, che mette a nudo le conseguenze dolorose di certe dinamiche familiari perverse. È la storia del viaggio tortuoso verso gli angoli più bui della psiche dei personaggi. Saro è vittima degli errori della sua famiglia e diventa un uomo instabile, divorato dal senso di inadeguatezza nei confronti della vita. A un certo punto, però, troverà la forza di riscattarsi grazie all’amore di suo figlio che lo libererà dalla condizione psicologica di vinto. Livia è l’avvocato che cerca di portare giustizia e pacificazione nella complessa vicenda, ma che – a sua volta – mostra fragilità e paure.
Entrambi troveranno, anche attraverso il difficile percorso dell’onesta presa di coscienza dei propri limiti, il coraggio di vivere.
l’autore
Doriana Martini, avvocato penalista, esercita a Milano la professione da molti anni. Si è occupata di terrorismo, di reati associativi, di truffe, di circonvenzioni di incapaci, di corruzione e di molte altre fattispecie di reato. In particolare si è occupata di reati connessi alla famiglia venendo, così, a contatto con le più disparate e difficili problematiche.
Ha pubblicato due romanzi: Il Serpente arcobaleno (Aracne ed., 2007) e I nodi del reale (Giuffrè ed., 2010).

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 15 × 21 cm
ISBN

978-88-8346-477-5

USCITA

gennaio 2015

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Prigionieri di noi stessi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *